Storie

16. Stupore, rabbia, razionalità, disciplina e alla fine … entro in gioco io sul serio!

AP: Lisbona è una città splendida! Me la voglio proprio godere senza essere vittima, come al solito, di ansie o paure. In fondo sia il ginecologo che l'ecografista hanno detto che l'addensamento che percepisco al seno è il frutto di una probabile infiammazione ghiandolare e che la situazione è "tranquilla". OK, ora mangio questo squisito "pasteis d...
Continua a leggere
  302 Visite
302 Visite

15. Una lettera come tante, e una risposta cosi determinata alla quale non ho potuto dire NO….oggi a distanza di sei mesi pagaio con loro….ho la mia squadra e ne vado fiera…..

E: "Buongiorno, ho appreso della vs. splendida associazione da una mia cara amica la mia dott.ssadi Roma....mi ha salvato la vita...e se posso raccontarvi della mia esperienza è per merito suo. Nell'anno 2008 mi hanno riscontrato un tumore al seno....ho affrontato la chemioterapia, l'intervento...la radioterapia....ed il loro costante sostegno è st...
Continua a leggere
  379 Visite
379 Visite

14. Esiste un prima e un dopo ...

E: Nel prima, non è semplice apprezzare tutte le cose belle che ci circondano, non è immaginabile calarsi nelle emozioni più intense. Nel prima si pensano tante cose, ma si agisce poco; nel prima si pensa troppo alle conseguenze e ci si proibisce molto. Nel prima, a volte non si è felici o, peggio, non si riconosce la felicità quando arriva. Quando...
Continua a leggere
  327 Visite
327 Visite

13. Lottare con tutte le nostre forze……….

M: Mi chiamo M., sono una donna adulta che combatte la sua lotta quotidiana affrontando giornate dense di lavoro, amicizia e amore. Alcuni anni fa in una splendida mattina di ottobre, nel periodo più bello della mia vita: innamorata di mio marito, due bambine splendide, un lavoro che amo….ecco il maledetto nodulo, e fu chiaro nella mia mente di ope...
Continua a leggere
  298 Visite
298 Visite

12. La condivisione … la linfa da attingere per ritrovare la forza.

P : Grazie a tutte di esistere. Che dire, certamente quando ti comunicano una malattia simile, non lo segni sul calendario come il giorno più bello della tua vita. Non sei pronta nemmeno, come nel mio caso, se già hai passato questa esperienza, avendo avuto un cancro alla vescica curato con 14 instillazioni chemioterapiche. Mi sentivo vaccinata ver...
Continua a leggere
  295 Visite
295 Visite

11. Tutto è cominciato nel febbraio del 2005

C : La mia amica Stefania mi regalò il libro di Tina Lessico'Il tempo del male il tempo del bene' e subito ho pensato: non lo voglio leggere; cerco disperatamente di allontanare da me il pensiero della malattia e non voglio invece vedermela rispiattellare in faccia. Però il titolo lasciava ben sperare, mi piaceva; poi c'era la premessa di Veronesi;...
Continua a leggere
  188 Visite
188 Visite

10. Ricominciare…

S: Pensando alla nostra squadra sento molto questa solidarietà che si esprime tra noi in molti modi: nell'ascoltare, nel raccontare, nel sentire di aver vissuto tutte noi la brutta esperienza della malattia e come ognuna di noi trova nel gruppo una possibilità. Quello che per me è sorprendentemente bello è la positività, la forza che esce dallo sta...
Continua a leggere
  249 Visite
249 Visite

9. Come affrontare quei “PICCOLI” cambiamenti……..

  L : Leggendo le nostre riflessioni sull'argomento che ci "accomuna" mi sono commossa ed ho ripensato anch'io al momento fatale nel quale davanti al medico che mi parlava facevo finta che lì ci fosse un'altra persona: non c'ero io ma era solo un brutto sogno dal quale mi sarei risvegliata di li a poco. Non era così: ho pensato non voglio fare...
Continua a leggere
  196 Visite
196 Visite

8. La mia sfida: mi riprendo la mia vita….

AM : Faccio parte delle Pink Buttefly da 7 anni, esattamente un anno dopo avere avuto il tumore al seno. Mi sono avvicinata a questo sport con un pò di timore, ma molta curiosità'. Io ho, o meglio, avevo paura dell'acqua e quindi vi lascio immaginare la mia perplessità al riguardo. Mi è talmente piaciuto che pur di continuare ho vinto la mia paura....
Continua a leggere
  248 Visite
248 Visite

7. Il gusto dell’avventura….

  M : Da dove cominciare? Forse da oggi, da questo momento in cui mi state leggendo. Dopo il tumore al seno pensavo di non poter più essere in grado di condurre la mia solita vita, invece oggi faccio parte di un gruppo fantastico, le Pink Butterfly di Roma, che mi conduce ogni volta a partecipare a meravigliose avventure durante le quali penso...
Continua a leggere
  172 Visite
172 Visite

6. Come vincere la paura…

S : Anch'io voglio dire qualcosa. Per me è iniziato tutto nel 2007. 36 anni, due bambine piccolissime, rabbia, tristezza, ma soprattutto tanta paura, paura che ancora non mi abbandona, paura più di ogni altra cosa per le mie bambine. Ho provato e provo ognigiorno ad andare avanti e a godere di ogni minuto che mi viene concesso.. E in tutto questo h...
Continua a leggere
  194 Visite
194 Visite

5. Il futuro è ….ORA!!!!, affrontarlo con serenità permette di vivere meglio.

D: Sono una signora di 48 anni e faccio parte della meravigliosa squadra delle Pink Butterfly. Sette annifasono stata operata di cancro al seno; ed eccomi qui, a ripercorrere un po' quello che è stato il mio cammino. Scrivere adesso per me non può che essere un flashback, ambientato nel periodo della malattia, vissuta da ognuna di noi, in modo ugua...
Continua a leggere
  181 Visite
181 Visite

4. L’allegria un’arma vincente!

M : Ho scoperto il cancro 14 anni fa mentre ero al telefono con la mano destra tenevo il telefono e l'altra sotto l'ascella, mi accorsi di un piccolo nodulo. Dopo 15 gg ero in sala operatoria. Mastectomia. E' stato terribile. Sentire quel vuoto…sul mio corpo. Dopo tre anni ho deciso di far ricostruire la mammella con i tessuti dell'addome . Un proc...
Continua a leggere
  181 Visite
181 Visite

3. La forza della Squadra

B : Bene anche questo ci fa bene, raccontarci. La mia ormai è preistoria: io sono stata operata nel 1997 avevo 33 anni e due bimbi piccoli, Federico di 7 anni e Lucrezia di appena 2 anni. Che dire è stata dura, ma ho stretto i denti e sono andata avanti proprio per l'amore dei miei figli e della mia famiglia tutta. Dopo 6 anni dal tumore ho conosci...
Continua a leggere
  210 Visite
210 Visite

2. Affrontare le difficoltà e il dolore e non ignorarli….

MG : Mi hanno diagnosticato il tumore due mesi dopo la morte di mia madre, quando non pensavo di poter provare dolore più grande è arrivata questa notizia. Avevo la stessa età della sorella di mia madre quando ebbe la stessa diagnosi. Mia zia morì tre anni dopo, nonostante interventi e terapie molto invasive. Erano gli anni '80, un'altra era rispet...
Continua a leggere
  208 Visite
208 Visite

1. Lottare, accettare i cambiamenti, agire, credere nella forza della squadra … cosi le Pink Butterfly raccontano la dura esperienza che ha cambiato la loro vita

I : Tutte quante rientriamo a casa dopo essere state operate, ci isoliamo, ci deprimiamo, ci chiudiamo in noi stesse. Stare con altre donne che hanno subito lo stesso dramma facilita le cose. Sulla barca condividiamo tacitamente la nostra esperienza. Con leggerezza ritroviamo la fiducia nel corpo che ci ha tradite. E' la voglia di vincere in acqua ...
Continua a leggere
  200 Visite
200 Visite

La poesia del tamburino

orlanda-tamburino
​ La barca è stata assegnata ed inserito a prua il numero d'acqua da utilizzare in gara. Sono già seduta in quello stretto sedile posto in alto a dominare la barca, con il tamburo stretta dalle ginocchia, Gli atleti salgono occupando ognuno il posto che gli è stato assegnato e mentre li guardo salire ne riconosco in ciascuno, uomo o donna, il nome,...
Continua a leggere
  288 Visite
Tag:
288 Visite

Olanda

orlanda
Ho conosciuto e pratico il Dragon Boat da 13 anni. Questa felice esperienza sportiva, mi ha aperto un nuovo mondo, mi ha fatto scoprire di me una persona nuova, capace a 58 anni, quando ho iniziato, di partecipare a gare importanti come i campionati italiani, del mondo ed europei. Nelle gare internazionali ero il tamburino ufficiale della Nazionale...
Continua a leggere
  235 Visite
Tag:
235 Visite